Menu

Assange viene considerato un criminale per aver denunciato i veri criminali. di Piero Cammerinesi Un tempo un bravo giornalista veniva inviato dove si svolgevano i fatti per raccontare la verità; era un “inviato speciale”. Oggi, al contrario, viene tenuto segregato in carcere perché la verità l’ha raccontata; è un “perseguitato speciale”. Come è noto, il 17 ...

Read More

La Presidenza del Consiglio dei ministri, «a tutela degli interessi erariali», ha “manifestato la volontà di ottenere il risarcimento del credito“ di oltre 15 milioni di euro vantato nei confronti di Antonino Speziale, ultrà del Calcio Catania condannato definitivamente a otto anni di reclusione per l’omicidio preterintenzionale dell’ispettore capo Filippo Raciti, il 2 febbraio del ...

Read More

Venerdì 24 giugno sono morte almeno 37 persone nel tentativo di attraversare la barriera. Operatori e volontari dell’Association marocaine des droits humains mettono in luce le responsabilità della polizia marocchina. Mentre l’Ue incolpa le “mafie” pur di non rendersi conto della pericolosità della frontiera di Bianca Senatore Nei giorni della tragedia di Melilla, quando il ...

Tra il 2010 e il 2020 le autorità italiane hanno fornito alla polizia e agli apparati di sicurezza del Cairo mezzi, strumentazione e formazione con un impatto rilevante sull’attività di repressione del dissenso e contribuendo al deterioramento dei diritti umani nel Paese. La denuncia della rete di attivisti EgyptWide di Ilaria Sesana Tra il 2010 ...

Il 25 marzo 1960 Fernando Tambroni riceve dal presidente della Repubblica Giovanni Gronchi l’incarico di formare il nuovo governo, un governo autoritariamente centrato sulla figura del suo presidente e sulla fiducia che ad esso garantiscono i monarchici e il Movimento Sociale Italiano. Non stupisce allora che appena tre mesi più tardi il governo Tambroni non ...

Read More