Menu

Il ciclo di lotte dei detenuti contro le disumane condizioni di vita nei penitenziari comincia nel giugno del 1968, portando avanti parole d’ordine piuttosto avanzate sulla riforma delle carceri e contro la carcerazione preventiva. Ha una certa importanza il lavoro di inseminazione politica portato avanti dagli studenti arrestati per le lotte universitarie, d’altra parte si ...

Read More

Tra Claviere e Moginevro, fermati i due giornalisti che  stavano documentando il passaggio di otto migranti “L’area Schengen è uno dei pilastri del progetto europeo. Dal 1995 la libertà di circolazione si è concretizzata con l’abolizione dei controlli ai posti di frontiera”. Così recita una nota pubblicata sul sito del Parlamento Europeo, che prosegue: “Le ...

Finalmente, colpiti sul vivo, lo hanno scoperto anche i giornalisti. Cresce, nella politica, l’insofferenza nei confronti del dissenso, della protesta, dell’opposizione radicale, del pensiero diverso. E ad essi si risponde con la rimozione e la criminalizzazione. È l’anticamera di una democrazia autoritaria. Ci sono volute alcune intercettazioni di conversazioni di giornalisti per provocare la protesta ...

Licenziato per aver pubblicato un’immagine sui social. E’ successo a Riccardo, operaio dell’ ex-Ilva ora Arcelor Mittal di Taranto, prima sospeso, e poi licenziato per “giusta causa” dall’azienda. La colpa? Aver ricondiviso in un gruppo su Facebook un post che invitava amici e colleghi a vedere la fiction tv “Svegliati amore mio”. La miniserie racconta ...

Read More

Il “modello” isole greche: oltre 7mila persone confinate in 6 campi dislocati nelle isole di Tenerife, Gran Canaria e Fuerteventura Migliaia di persone in transito sono ancora bloccate alle Canarie, trattenute all’interno di campi e spazi di detenzione. L’intenzione del governo spagnolo è quella di impedire a queste persone di raggiungere la penisola, attraverso procedure ...

Read More