Menu
Riot police face off with demonstrators protesting against President Dina Boluarte's government and Congress, in Arequipa, Peru, Wednesday, Jan. 4, 2023. Wednesday marks the resumption of protests against Boluarte that followed the ouster of her predecessor, Pedro Castillo, after he tried to dissolve Congress. (AP Photo/Fredy Salcedo)

In Perù, soprattutto nelle aree rurali e più povere, si continua a protestare contro la rimozione dell’ex presidente Castillo. Negli scontri di lunedì tra manifestanti e polizia sono state uccise almeno 17 persone  In Perù sono riprese le proteste dei sostenitori dell’ex presidente Pedro Castillo, di sinistra, rimosso dal suo...

Read More
brasile attacco al parlamento

Capitol Hill a Brasilia. Sostenitori di Bolsonaro scatenati contro i simboli della democrazia brasiliana. Lula: “Fascisti, saranno presi e puniti”. E l’ex presidente, scappato in Florida, non condanna le violenze di Christian Peverieri «Si renderanno conto che la democrazia garantisce la libertà, il diritto di espressione, ma esige anche...

Read More
nigeria boko haram

Le istanze di ribellione che attraversano – sia a nord che a sud – la Nigeria spesso si colorano di istanze religiose. Nel bene e nel male di Gianni Sartori Come al solito “Nigrizia” non le manda a dire, non fa sconti a nessuno, non fornisce versione edulcorate o...

Read More
rojava mlkp

In un’operazione dei servizi segreti turchi sono stati uccisi due esponenti del Partito Comunista Marxista-Leninista (MLKP, illegale in Turchia). Da un decennio ormai molti militanti di questo partito della sinistra rivoluzionaria turca combattono in Rojava a fianco dei curdi. di Gianni Sartori Due esponenti del MLKP (Partito Comunista Marxista-Leninista...

Read More