Menu
proteste-russia

In seguito alla notizia della mobilitazione di riservisti, in Russia sono scoppiate proteste di massa in ben 38 città. La repressione è stata immediata e durissima, con circa 2400 arresti stimati. di Giovanni Savino Le giornate successive alla mobilitazione parziale in Russia non sono state all’insegna della tranquillità, e...

Read More
russia repressione

La sfaldata coscienza democratica europea. Diversi governi dell’Unione europea hanno anticipato l’indisponibilità a proteggere chi si rifiuta di prestare servizio militare in Russia. Un cortocircuito che ben descrive il progressivo crollo del sistema giuridico della tutela dei diritti umani in atto in Europa e il logoramento del diritto d’asilo...

Read More
obiezione di coscienza alla guerra

Lancio della campagna “Obiezione alla Guerra”: petizione a sostegno degli obiettori di coscienza e dei disertori di Russia, Bielorussia e Ucraina. #ObjectWarCampaign In occasione della Giornata Internazionale della Pace, il 21 settembre, Connection e.V., International Fellowship of Reconciliation, Ufficio Europeo per l’Obiezione di Coscienza e War Resisters’ International lanciano...

Read More
Tykelab

Mentre le aziende occidentali sfruttano il conflitto per normalizzare i loro prodotti, la Russia applica questa tecnologia per stringere le maglie della sorveglianza. E la esporta pure. di Fabio DeSicot Nella guerra in Ucraina, anche la biometria e il riconoscimento facciale hanno svolto un ruolo. In una lunga intervista...

Read More
roger_waters

Roger Waters, il co-fondatore dei Pink Floyd e leggenda del rock britannico, è stato segnalato dalle autorità ucraine come un nemico da eliminare fisicamente.   Il dossier contenente le informazioni private e le folli accuse del governo di estrema destra guidato da Zelensky nei confronti del musicista è stato...

Read More