Menu

4 ottobre 2003 – Roma

cariche-polizia-a-roma-4-ottobre-2003

Si svolge la manifestazione dei movimenti contro “la Costituzione della guerra e dei mercati” arginata da un imponente servizio di sicurezza a protezione del vertice europeo.

La polizia carica dapprima i Disobbedienti, che lanciano carta igienica e uova di vernice verso i cordoni della polizia (un gruppo ha inoltre portato, nei giorni precenti la manifestazione, un sacco di letame davanti palazzo Grazioli, residenza di Silvio Berlusconi), poi un gruppo che ha “sanzionato” un’agenzia interinale.

Le cariche provocano 22 feriti e una cinquantina di persone sono fermate. Subito dopo, il sindaco Walter Veltroni chiede la revoca della delega di consigliere al bilancio partecipativo di Nunzio D’Erme, consigliere comunale indipendente del Prc e rappresentante del movimento.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>