Menu

Padova: antifascisti caricati dalla polizia in piazza

antifa1 antifa2

Nella serata di ieri la celere, schierata in Piazza dei Signori, ha deciso di caricare un gruppo di attivisti che avevano appena svolto la consueta passeggiata antifascista per le vie del centro. Manganellate senza una motivazione e continue provocazioni da parte del reparto mobile a difesa di qualche fascista presente in piazza. Alcuni compagni sono rimasti contusi.
Riportiamo di seguito la testimonianza di Sconfinamenti Padova:

Da mesi ormai a Padova ogni mercoledì sera ha luogo la consueta passeggiata antifascista che vede unite e coinvolte molte delle realtà e delle soggettività antirazziste e antifasciste che ogni giorno animano questa città e questo territorio.
Anche oggi ci siamo incamminati, dedicando la marcia a Jennifer, Mahamadou, Gideon, Wilson, Festus e Omar.
Giunti in piazza dei signori, siamo riusciti ad arginare la miserevole contestazione di alcuni neofascisti, molti dei quali presenti al meeting di Fratelli d’Italia che si teneva di lì a pochi metri.
Mentre ci ritrovavamo ancora una volta a urlare e a ribadire che Padova è e sempre sarà antifascista, siamo stati caricati da alcuni celerini in tenuta anti sommossa.
Alcuni compagni sono rimasti feriti, ma nonostante la rabbia e lo sgomento siamo infine riusciti ad allontanare i celerini.

Per ribadire che, nonostante tossiche narrazioni e ridicole campagne elettorali,

PADOVA È E SEMPRE SARÀ ANTIFASCISTA E ANTIRAZZISTA.

Il vostro Odio non ci avrà mai.
Il vostro Odio troverà sempre le nostre barricate. I nostri corpi. Tanti. E La nostra rabbia, organizzata.
Ovunque.

Con i nostri corpi, contro il vostro odio.

carica carica2 carica3

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>