Menu

Iscriviti all’Osservatorio Repressione

tessera lato A

In questi ultimi mesi abbiamo riorganizzato il lavoro dell’Osservatorio Repressione. Abbiamo aperto una nuova sede a Roma (via Lucio Calpurnio Bibulo, 35) siamo ufficialmente iscritti all’albo delle associazioni di promozione sociale della Regione Lazio e da quest’anno possiamo beneficiare anche del 5×1000.

Vogliamo sperare che gli sforzi – credeteci, davvero grandi – che un gruppo di attivisti sta affrontando per tenere in vita l’Osservatorio sulla Repressione siano percepiti come utili e importanti in una fase tanto difficile.

Noi ce la mettiamo tutta, persuasi che ciò che abbiamo da dire e da fare serva più che mai in un paese dove la canea giustizialista, la repressione, la criminalizzazione delle lotte sociali, gli abusi da parte delle istituzioni e delle forze dell’ordine sono, purtroppo, temi quotidianamente all’ordine del giorno.

Sono molti coloro che vorrebbero costringerci ad una resa senza condizioni: un colpo finale verso l’omologazione al pensiero unico che ancora è egemone malgrado la profondissima crisi di sistema che travolge vite, popoli e territori.

Noi non siamo affatto rassegnati a questo epilogo e proviamo a risalire la corrente, con la passione e con uno sforzo della volontà che prova a sormontare difficoltà che spesso paiono insuperabili.

Chi vuole contribuire alla crescita, sviluppo e successo della forza di Resistenza che contraddistingue l’Osservatorio sulla Repressione, collaborando e partecipando in prima persona direttamente alle varie attività e ambiti di azione in cui si cimenta l’Osservatorio sulla Repressione.

Richiedi in modulo di iscrizione inviando una mail  a segreteria@osservatoriorepressione.info

OGGETTO: ISCRIZIONE ALL’OSSERVATORIO REPRESSIONE

PARTECIPA, COLLABORA, DIFFONDI!

Perché se da soli non siamo niente

UNITI siamo RESISTENZA!

 

Grazie!!

 

Comments ( 6 )

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>