Menu
tunisia proteste unhcr

Le migrazioni raccontate dalla sponda sud del Mediterraneo. Da più di cinque mesi rifugiati e richiedenti asilo protestano davanti alla sede dell’Unhcr a Tunisi. Abbandonati a loro stessi sopravvivono con espedienti di fortuna in una nazione alle prese con crescenti difficoltà economiche, politiche e sociali. Le loro richieste di...

Read More
migranti prigioni libia

Le forze dell’ordine e le milizie libiche hanno ucciso almeno 581 civili, sia cittadini che migranti, tra gennaio 2020 e marzo 2022. Lo rivela l’Omct, Organizzazione mondiale contro la tortura, in un rapporto. Questo numero include persone giustiziate in strutture di detenzione o torturate a morte. “ I casi...

Read More
iran

Sono trascorse ormai quasi due settimane dall’inizio della rivolta per l’assassinio di Jina Mahsa Amin. Rivolta che dal Kurdistan “iraniano” (Rojhilat) si è estesa all’intero Paese, coinvolgendo ben 156 località. E il numero delle vittime – com’era prevedibile – è andato crescendo in maniera esponenziale. Alcune fonti locali ipotizzano...

Read More
palestina

Nell’ultimo raid lanciato ieri nel campo profughi di Jenin, l’esercito israeliano ha preso di mira il fratello dell’autore di un attentato a Tel Aviv e altri due ricercati. Un quarto palestinese ucciso in strada di Michele Giorgio Nel giorno dell’inizio, 22 anni fa, della seconda Intifada, l’esercito israeliano ha...

Read More
messico studentesse

Le studentesse della Normale di Teteles, nel Puebla, hanno denunciato la repressione e la persecuzione di circa 500 granatieri per sgomberare il blocco che le normaliste tengono nell’Avenida Reforma, a Città del Messico, per chiedere che non si privatizzi la loro scuola, la destituzione delle autorità corrotte, giustizia per...

Read More