Menu
lettera-massimo-621-414-

Carissimi compagni e compagne, ‘se lavorare è un reato arrestateci’. Bene, l’hanno fatto!! La nostra provocazione al sistema produttivo italiano l’abbiamo fatta, come da previsione nessuna risposta positiva è arrivata, in cambio solo un’azione repressiva. Aver letto sul dispositivo di essere un criminale socialmente pericoloso (mi ha colpito, direi...

Read More