Menu
coronavirus panico

Anche per lo stato d’eccezione la paura è un boomerang Sarà un caso che il panico sia esploso soprattutto in quelle regioni governate dai leghisti, dove da tempo si istiga all’odio, si indica nell’immigrato il nemico pubblico, portatore di ogni morbo? Sono in molti a chiederselo. E la domanda...

Read More
coronavirus

Un testo dei centri sociali del Nord-Est sulla gestione politica e mediatica dell’epidemia di SARS-CoV-2 che si sta diffondendo in Italia «Dal momento in cui la peste aveva chiuso le porte della città, non erano più vissuti che nella separazione, erano stati tagliati fuori dal calore umano che fa...

Read More
coronavirus

Come disciplinare una società dopo averla “influenzata” L’incredibile sproporzione tra il problema che si sta affrontando -la scoperta e la diffusione del Coronavirus- e le misure intraprese -lo stato d’eccezione applicato in alcune regioni e tendenzialmente all’intero Paese- rivela qualcosa di molto profondo sulle dinamiche sociali e di potere...

Read More
26lettere2-blocchi-coronavirus-claudio-furlan-lapresse

La paura dell’epidemia offre sfogo al panico, e in nome della sicurezza si accettano misure che limitano gravemente la libertà giustificando lo stato d’eccezione Di fronte alle frenetiche, irrazionali e del tutto immotivate misure di emergenza per una supposta epidemia dovuta al virus corona, occorre partire dalle dichiarazioni del...

Read More
egitto

Nessuno ci ha fatto caso. Come fosse un dettaglio insignificante. Ma a guardarlo bene provoca un torcicollo emotivo. Nelle ore in cui il presidente del consiglio Giuseppe Conte, ieri al Cairo, discuteva amabilmente con il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi della intricata matassa libica, i due terzi del parlamento...

Read More