logo

Uno scenario di violenza che produce quasi solo escoriazioni e lividi. La conferma “punitiva” dell’aula bunker come reazione alla lettura di un comunicato degli imputati. Un processo che si avvia prevedibilmente a conclusioni prestabilite e che rispecchia l’estremismo della Procura. La tensione a lungo incubata si svela tutta in...

Read More