Menu

Modena: La Procura archivia sui morti durante la rivolta nel carcere

Per il  Comitato ‘Verità e Giustizia per la strage del Sant’Anna’ “Inverosibile la ricostruzione degli inquirenti

“La ricostruzione farsesca del festino al metadone come causa della morte di nove detenuti appare ancora più inverosimile alla luce delle inchieste in corso in altre carceri del Paese” scrive il Comitato ‘Verità e Giustizia per la strage del Sant’Anna’ in risposta alla decisione della Procura di Modena di archiviare, poche settimane fa, il fascicolo sulla morte di 9 detenuti del carcere modenese a Marzo 2020.

Oggi però il Comitato torna a chiedere di fare luce su quanto successo dietro e dentro quelle mura. Nel frattempo sono infatti al vaglio degli inquirenti altri esposti e, sulla base della denuncia di un detenuto, un fascicolo, contro ignoti, per il reato di tortura.

Pietro, del Comitato Verità per il carcere Sant’Anna di Modena Ascolta o scarica

da Radio Onda d’Urto

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>