Menu

Genova: Richiesti un anno e mezzo di carcere per operai Fincantieri

fincantieri genova

Il sostituto procuratore Alberto Landolfi ha chiesto pene comprese tra 9 mesi e un anno e mezzo per 15 imputati tra lavoratori degli appalti Fincantieri e antagonisti, accusati a vario titolo di lancio di oggetti e resistenza per gli scontri davanti alla prefettura del 24 maggio 2011.

Tra gli accusati 6 operai dello stabilimento Fincantieri di Sestri ponente e 5 lavoratori degli appalti, più attivisti. Il riconoscimento degli indagati è stato fatto dalla Digos di Genova. Nel caso degli operai Fincantieri, anche grazie all’aiuto del responsabile del personale dell’azienda.

Gli scontri con cariche della polizia che avevano provocato anche alcuni contusi erano arrivati al termine di un corteo a cui avevano partecipato un migliaio di lavoratori quando si ventilava l’ipotesi di una chiusura dello stabilimento di Sestri ponente.

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>