Menu

Crolla l’impianto accusatorio contro i dodici compagni anarchici bolognesi

Scarcerati e liberati dal tribunale del riesame i 12 attivisti de “Il Tribolo” di Bologna arrestati il 13 maggio nell’ambito dell’inchiesta ‘Ritrovo’. 

Vincente il ricorso della difesa guindata dall’avvocato Ettore Grenci. Non solo è stata annullata l’ordinanza di custodia cautelare per associazione con finalità di terrorismo,  ma sono cadute, anche, le aggravanti eversive e sono state ridimensionate in modo significativo le accuse.

Sette erano finiti in carcere, sei ora hanno obblighi di dimora o il divieto di allontanarsi da casa dalle 22 alle 6. Mentre gli altri sei non hanno più alcuna limitazione.

Il commento di Frank Cimini, del blog Giustiaziami.it Ascolta o scarica

da Radio Onda d’Urto

 

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>