Menu

Pubblichiamo una lettera di Marianna, arrestata il 4 maggio 2013 a Torino per non aver rispettato alcune misure cautelari e attualmente agli arresti domiciliari ad Oglianico. Con questa lettera, Marianna annuncia l’inizio di uno sciopero della fame. Pensiamo sia importante farlo circolare il più possibile, e velocemente, giacché il prossimo...

Read More

Prosegue l’azione di accanimento della Procura torinese nei confronti dei militanti impegnati quotidianamente nelle lotte, in particolare contro quanti partecipano e supportano la lotta No Tav, ormai vero e proprio spauracchio della Procura contro cui viene indirizzato ogni sforzo giudiziario nel tentativo di criminalizzare il movimento. E’ il caso...

Read More