Menu

Bologna: Sgomberata la Consultoria Transfemminista Queer.

Sgomberato a Bologna lo spazio autogestito occupato domenica dalla Consultoria Transfemminista Queer.

All’alba la Celere si è presentata negli spazi dell’ex archivio del Tribunale in via Menarini, immobile in disuso da diversi anni di proprietà del Comune di Bologna, dove all’interno si trovavano una quarantina di attiviste e attivisti, che hanno risposto con una resistenza passiva e sono state portate fuori di peso per poi essere identificate.

All’esterno un nutrito presidio di protesta di solidali che denunciano la gravità dell’operazione definita “uno schiaffoda parte dell’Amministrazione Comunale all’indomani dell’incredibile mobilitazione nazionale e internazionale per lo sciopero internazionale della donna organizzato dalla rete Non una di Meno”.

Le attiviste rilanciano “a Bologna eravamo oltre 10mila in piazza ieri. Torneremo a farci sentire”.

Dallo sgombero in collegamento Renato del Laboratorio Smascheramenti Ascolta o scarica

da Radio Onda d’Urto

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>