Menu

Berlino: si resiste allo sgombero di Rigaer94 a Friedrichshain

E’ un nuovo giorno  di un intervento di polizia contro la storica occupazione berlinese di Rigaer94, dove ieri 16 giugno 2021, all’istituzione di una “zona rossa” intorno all’edificio gli occupanti e solidali avevano risposto con le barricate.

Il tutto per impedire “l’ispezione antincendio” disposta dal Senato di Berlino, chiaro preludio ad uno sgombero paventato da mesi per questo spazio liberato nel quartiere berlinese di Friedrichshain.

Gli scontri di ieri hanno portato la polizia a lamentare 60 feriti, tra i quali 3 poliziotti ricoverati in “condizioni gravi”. La repressione probabilmente adesso colpirà anche chi sta resistendo dentro lo spazio, una sessantina tra compagne e compagni.

Gli e le occupanti e  solidali non demordono e  si sono dati appuntamento anche oggi, 17 giugno 2021, resistendo sia all’interno dello spazio che all’esterno. Per stasera prevista una manifestazione di protesta lanciata con lo slogan “non scherzate col fuoco!”.

Dalla resistenza fuori da Rigaer94 la corrispondenza di una compagna berlinese. Ascolta o scarica

da Radio Onda d’Urto

Leave a Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>