Menu
foto di mario spada

Vincenzo Sucato, 76 anni, recluso a Bologna in pessime condizioni di salute, colpito anche da ictus. Quattordici giorni per i domiciliari in ospedale ed era già risultato positivo Il garante dei detenuti: il sovraffollamento rende più alti i rischi di contagio Il detenuto morto per coronavirus era da un...

Read More
nicoletta amnistia

Dopo tre mesi, Nicoletta è uscita dal carcere. Finalmente, è il caso di dire! Non è libera ed è smagrita e provata ma, almeno, è a casa, in Valle. Le è stata concessa la detenzione domiciliare: pur con molti vincoli, a cominciare dal divieto di incontri e di comunicazioni...

Read More
carcere rivolta

Fino a quando potrà reggere il discorso dell’isolamento sanitario in carcere se il contagio dovesse ulteriormente estendersi nei penitenziari? Finora, quelli più colpiti sono gli agenti penitenziari e il personale sanitario, quindi medici e infermieri. Per quanto riguarda il numero dei detenuti contagiati, il numero esatto non è dato...

Read More