Menu
carcere

Da ieri sera, Mauro compagno  bresciano arrestato insieme a Matteo lo scorso giugno con l’accusa di devastazione e saccheggio per la rivolta del 24 gennaio a Cremona, è a casa ai domiciliari con restrizioni. Una buona notizia che non basta però… Vogliamo vedere Mauro, Tide, Matteo e Sbob fuori nelle...

Read More

La Procura di Cremona  ha ordinato, per il 9 giugno alle ore 9,00 presso il tribunale,  un’udienza per deliberare la richiesta di applicazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale per un compagno. La sorveglianza speciale è un atto di repressione che impone delle limitazioni della libertà personale che...

Read More