Menu
Cara-Mineo

No alla criminalizzazione dei richiedenti asilo del Cara di Mineo! Si chiuda il Cara della vergogna! Costruiamo un’alternativa di degna accoglienza  e di rispetto dei diritti umani e d’asilo! Da giorni è partita una vergognosa campagna anche mediatica in seguito alle indagini sulla mafia nigeriana nel Cara di Mineo,...

Read More
sea-watch-migranti polizia

Sono le violazioni dei diritti umani degli immigrati e i morti per fame causati dai poteri politici, economici e finanziari e dallo sviluppo anarchico del capitalismo. Leggi e pratiche sono responsabili del silenzioso massacro prodotto dai respingimenti. Ottocento milioni non hanno né cibo né acqua, due miliardi non possono...

Read More
Foto LaPresse - Carmelo Imbesi
08/11/2017 Pozzallo (IT)
cronaca
Migranti - La nave Sea Watch 3 della ONG Sea-Watch con a bordo 58 migranti e il cadavere di un bimbo di due anni arriva al porto di Pozzallo in provincia di Ragusa
Nella foto: 
Sea Watch 3 fa il suo ingresso nel porto di Pozzallo

Photo LaPresse - Carmelo Imbesi
08/11/2017 Pozzallo (IT)
news
Migrants - The NGO ship Sea Watch 3 with 58 migrants and the dead body of a two year old child arrives at the port of Pozzallo in the province of Ragusa Sicily
In the pic:
the ship Sea Watch 3 makes its entry into the port of Pozzallo

Le misure provvisorie adottate dalla Corte Europea dei diritti dell’Uomo che, sul ricorso dei legali del comandante e del capo missione della Sea Watch 3, hanno imposto al governo italiano interventi di assistenza, anche legale, senza però ordinare lo sbarco a terra, sono state utilizzate per giustificare il protrarsi...

Read More
polizia croata confine

Braccia e gambe doloranti, con lividi visibili sotto vestiti e coperte: preda dei populismi, la fallimentare politica europea in tema di accoglienza sta affondando nelle fredde colline boscose del confine nord-occidentale della Bosnia con la Croazia Usman non riesce a camminare per più di mezz’ora senza doversi fermare. «E...

Read More
Yousuf, Faith

La pioggia e il fuoco. La prima sui corpi di chi è costretto a dormire per strada, il secondo, ancora una volta, nell’inferno legalizzato della tendopoli di San Ferdinando. Due facce di una stessa medaglia, il decreto Salvini, che sbatte fuori casa i migranti, nottetempo, abbandonandoli al proprio destino....

Read More