Menu
carcere

L’ergastolo ostativo e Viola v. Italia n. 2 della Corte di Strasburgo. Al mondo, il 3% dei detenuti sono ergastolani, 300.000 su 10 milioni. Uguale in Italia: 1.700 su 60.000, il 2,8%. Ma esiste una differenza gigantesca. Dei 300.00 ergastolani, in 230.000 hanno la possibilità di ottenere la liberazione...

Read More
carcere

L’ergastolo ostativo viola l’art. 3 della Convenzione: divieto di trattamenti inumani e degradanti. Con la sentenza “Viola contro Italia”, il 13 giugno del 2019, la Corte europea per i diritti dell’uomo ha sancito che il fine pena mai senza possibilità di revisione alcuna è un trattamento inumano e degradante....

Read More
carcere 41bis

La Cedu: l’ergastolo ostativo è una violazione dei diritti umani.  L’ergastolo ostativo viola l’articolo 3 della Convenzione europea che vieta i trattamenti e le punizioni inumane e degradanti, configurando un ergastolo incomprimibile. Così ha deciso ieri la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo sul ricorso dell’ergastolano Marcello Viola e assistito...

Read More