Menu
carcere rivolta

In questi giorni, caratterizzati dall’emergenza sanitaria dovuta al propagarsi del Covid-19, emergono con forza le problematiche che investono gli istituti di pena e che, come Associazione, denunciamo costantemente: il virus mostra con violenza i limiti di un sistema repressivo e sanzionatorio che non riesce nell’unico scopo cui, costituzionalmente, dovrebbe...

Read More
marijuana

Il Ministro Lamorgese invoca pene più severe per i pusher. Pur comprendendo le preoccupazioni espresse dal Ministro, Antigone chiede di evitare l’ennesimo intervento di solo inasprimento delle pene per riaprire un dibattito sulle droghe più equilibrato ed efficace. “La legalizzazione delle droghe leggere restituirebbe più sicurezza ai cittadini eliminando...

Read More
carcere

Colloquio con Patrizio Gonnella, presidente dell’Associazione Antigone per i diritti dei detenuti, dopo la storica sentenza della Corte europea per i diritti umani di Strasburgo (Cedu), che  ha invitato l’Italia a rivedere la normativa sull’ergastolo ostativo, cioè senza alcun tipo di benefici, considerato dalla Corte come trattamento disumano e...

Read More
foto di mario spada

I reati commessi dalle persone sono in calo, in diversi stati europei. A ciò corrisponde una leggera diminuzione della popolazione detenuta. Ma la situazione non è univoca. I dati variano da paese a paese. In Italia, per esempio, nonostante il calo dei reati, il numero della popolazione carceraria è...

Read More