Menu
Vitto-291x300

di Cesare Battisti Dire che in prigione si soffre per le inaudite privazioni è senza dubbio una tautologia. Così come parlare di prigione senza cadere nel cliché è pressoché impossibile. Mi sono chiesto qualche milione di volte se fosse mai stato possibile rendere l’idea, restituire una sola immagine, banale che...

Read More
Gino Severini, “Il cannone in azione”, 1915

La conversione delle democrazie rappresentative in Occidente, a seguito del virus, ad un dispotismo del tutto nuovo ha assunto la forma giuridica della “forza maggiore” (in giurisprudenza, com’è noto, la forza maggiore è un caso di esonero dalla responsabilità). E dunque il nuovo virus è, allo stesso tempo, sia...

Read More