Menu

Il 15 febbraio del 1999 il leader del popolo curdo Abdullah Öcalan viene sequestrato dai servizi segreti turchi a seguito di un complotto delle grandi potenze internazionali e portato nell’isola-carceredi Imrali, in condizione di totale isolamento. A più riprese è stato negato ad Öcalan di vedere i familiari ed i propri avvocati. Per anni non ...

Read More

Inizia da stamattina un presidio permanente promosso dalle “fomne contra l’Tav” in val di Susa. Iniziativa di solidarietà alle donne in carcere che si trovano in sciopero della fame che con coraggio portano avanti una battaglia per la dignità e denunciare le condizioni di disumane di detenzione. Da oggi tutti i giorni in Piazza del ...

Read More

Il 18 gennaio, nel campo per rifugiati rohingya di Cox’s Bazar (un distretto nel sud-est del paese) quattro scuole dell’Unicef sono state ridotte in cenere. Ufficialmente, per le autorità locali, si tratterebbe di un incidente casuale (ma è plausibile che avvengano contemporaneamente ben quattro corti-circuito?). Anche per il commissario bengalese responsabile per i rifugiati si ...

Read More