Menu

Giovedi 17 gennaio intorno alle 13.30 si sono presentati ai cancelli dello stabilimento Fca Giambattista Vico di Pomigliano d’Arco per fare volantinaggio, come accade da decenni. Erano una decina di aderenti al sindacato Si Cobas e tra loro anche Mimmo Mignano, licenziato insieme ad altri quattro operai per aver inscenato nel 2014 con un manichino ...

Read More

Cosa fa emergere il “caso Cesare Battisti” della nostra società? In che modo si intreccia con una stagione politica emergenziale che, lungi dall’essere relegata al passato, mostra il suo volto oggi? L’arresto di Cesare Battisti, ex militante dei Proletari Armati per il Comunismo condannato a quattro ergastoli e latitante dal 1981, che ha sempre proclamato ...

A dispetto della strategia di facciata del governo socialista di Sanchez, apparentemente volta al dialogo, lo scontro tra Stato spagnolo e l’insubordinazione catalana prosegue con durezza. Una nuova operazione repressiva ha colpito 11 militanti e attivisti catalani per le proteste dell’anniversario del referendum pro indipendenza del primo ottobre. La polizia spagnola aggredisce le forze attive ...

La polizia apre il fuoco sui militanti di sinistra che protestano contro la visita di Eisenhower, uccidendo Girolamo Rosano, bracciante 19enne iscritto alla Cisl e ferendo altre 11 persone fra i quali, gravissimo, il 16enne Francesco Greco. Una donna muore per attacco cardiaco, poco dopo la sparatoria. La prima carica, con uso di armi da ...

Read More

La cattura di Cesare Battisti è stata salutata come la fine di un capitolo con tanto di show propagandistici, ma la verità non potrebbe essere più complicata di così. Del caso Battisti mi ha sempre stupito una cosa: l’abnorme importanza data a Cesare Battisti. Come se gli anni Settanta italiani iniziassero e finissero con lui. ...