Menu

Sono arrestati alla caserma De Dominicis i soldati Silvio Bruscia, Clelio Crippa e Giorgio Budini, per aver protestato osservando un minuto di silenzio contro il trasferimento di 2 commilitoni, a loro volta così puniti per aver fatto un minuto di silenzio dopo la morte di Claudio Varalli e Giannino ...

Read More

Vito Corniola, 20 anni, si trova in macchina con alcuni amici. All’intimazione della polizia tenta di scendere dalla macchina ma viene ucciso da un colpo di pistola sparato da uno dei militi. L’uccisore, Gaetano Stanzione, 24 anni, affermerà che il Corniola non era sceso con le mani in alto ma si è chinato come se ...

Read More

Genova 2001. In molti trovano coraggiose le parole di Gabrielli, quasi nessuno riesce l’insidia delle sue parole. Nell’anniversario dell’omicidio di Carlo si torna in Piazza Alimonda Genova 20 luglio, sedici anni fa un carabiniere sparava e uccideva Carlo Giuliani al termine di ore di scontri determinati dalle cariche illegittime dei carabinieri contro un corteo regolarmente ...

Read More

A più di una settimana dai fatti di Amburgo, ancora oggi sei ragazzi italiani sono trattenuti nelle carceri tedesche come criminali, vessati dall’atteggiamento ostruzionistico delle autorità tedesche che provano ad ostacolare in tutti i modi il lavoro degli avvocati della difesa. Durante le manifestazioni contro il G-20, il governo tedesco ha messo in campo una ...

La notte del 21 luglio 2001 attorno alle 23.30, il primo reparto mobile di Roma, in tenuta antisommossa, comandato da Vincenzo Canterini, fa irruzione nelle scuole Diaz e Pascoli, (la prima utilizzata dai manifestanti come dormitorio, la seconda come centro stampa), per effettuare una perquisizione ai sensi dell’articolo 21 del testo unico delle leggi di ...

Read More