• Manifesto per l'amnistia sociale

    Negli ultimi mesi, fra alcune realtà sociali, politiche e di movimento, ma anche singoli attivisti e… [more]

    Manifesto per l'amnistia sociale Manifesto per l'amnistia sociale

    Polizia che cala i caschi...c'è da fidarsi????

    I gesti distensivi compiuti da molti agenti davanti al movimento dei forconi è stato interpretato in… [more]

    Polizia che cala i caschi...c'è da fidarsi???? Polizia che cala i caschi...c'è da fidarsi????

    Campagna europea per l'identificazione delle forze di polizia

    Chiediamo alle associazioni, comitati, sindacati, realtà sociali di aderire alla campagna inviando una… [more]

    Campagna europea per l'identificazione delle forze di polizia Campagna europea per l'identificazione delle forze di polizia

    Violenze alla Diaz, 13 anni dopo 'giustizia' è fatta?

    La notizia è passata un po' in sordina e solo oggi alcuni quotidiani genovesi ne rendono conto ma il… [more]

    Violenze alla Diaz, 13 anni dopo 'giustizia' è fatta? Violenze alla Diaz, 13 anni dopo 'giustizia' è fatta?

    Altro che mele marce, in Italia c'è un laboratorio sulla repressione sociale

    Intervista a Italo Di Sabato, responsabile nazionale dell'Osservatorio sulla repressione, rilasciata… [more]

    Altro che mele marce, in Italia c'è un laboratorio sulla repressione sociale Altro che mele marce, in Italia c'è un laboratorio sulla repressione sociale

    17.000 persone a processo in Italia per reati legati alle lotte sociali. Urge un' Amnistia Sociale

    Pubblichiamo l' intervista rilasciata da Italo Di Sabato, responsabile nazionale dell' Osservatorio sulla… [more]

    17.000 persone a processo in Italia per reati legati alle lotte sociali. Urge un' Amnistia Sociale 17.000 persone a processo in Italia per reati legati alle lotte sociali. Urge un' Amnistia Sociale

Indagato il sito del Collettivo Militant

blog militant

Sono tempi assai duri per l’informazione antagonista e indipendente. Quando non si può ricorrere allo strangolamento economico delle testate scomode si passa alla persecuzione giudiziaria. La nostra solidarietà ai curatori del sito www.militant-blog.org e al Collettivo Militant che in un post sul ‘blog incriminato’ scrive:

“Qualche giorno fa il titolare del nostro sito è stato convocato in...

15
apr 2014
AUTHOR Osservatorio
CATEGORY

emergenza

COMMENTS No Comments

#12A: Per il capo della Polizia Pansa il poliziotto che calpesta due ragazzi inermi è solo un cretino….

I due ragazzi bloccati e pestati per terra a Piazza Barberini durante la manifestazione del 12 aprile a Roma. Fotografia di Checchino Antonini

«Abbiamo avuto un cretino che dobbiamo identificare e va sanzionato perchè ha preso a calci una ragazza che stava per terra», ha detto il capo della Polizia, il prefetto Alessandro Pansa, a margine del IV congresso nazionale delle Silp-Cgil a Perugia. «Tutti quanto gli altri che hanno lavorato – ha aggiunto il capo della polizia – vanno invece applauditi per come hanno operato e agito, con grandissima correttezza e mantenendo l’ordine pubblico. Non eccedendo assolutamente...

14
apr 2014
AUTHOR Osservatorio
COMMENTS 1 Comment

#12a, «Ora so com’è violenta la polizia!» Parlano Deborah e Andrea, i due ragazzi pestati a Piazza Barberini mentre erano già a terra.

NEWS_196359

I due ragazzi bloccati e pestati per terra a Piazza Barberini durante la manifestazione del 12 aprile a Roma. Fotografia di Checchino Antonini

«No, non ci interessa denunciare, non vogliamo infilarci in un processo che non porterebbe a nulla, ci sono cose più importanti». Per i due ragazzi pestati a Piazza Barberini il 12 aprile, la sfiducia nella magistratura è seconda solo a quella nei confronti della polizia. Il braccio dolorante di lei e i nove punti tra la nuca e la fronte di lui...

14
apr 2014
AUTHOR Osservatorio
COMMENTS No Comments

#12A: La violenza della polizia [Foto e video]

12 aprile

Proponiamo una serie di testimonianze, immagini video e foto che attestano il lavoro della polizia durante la manifestazione di sabato scorso a Roma. L’atteggiamento della polizia non rappresenta certamente niente di nuovo: da come si vede dalle immagini, l’operato delle forze dell’ordine dimostra (a più riprese) un chiaro comportamento criminale nella gestione della piazza, che lascerà a fine giornata numerose persone ferite e diversi arrestati.

14
apr 2014
AUTHOR Osservatorio
CATEGORY

#12A, malagiustizia

COMMENTS No Comments

Aggiornamento sugli arresti del 12 aprile

12 aprile3

Dopo la manifestazione del 12 Aprile attualmente 4 ragazzi sono ancora trattenuti a Regina Coeli in attesa dell’interrogatorio di convalida degli arresti che si svolgerà Mercoledì mattina di fronte al Gip, occasione che ci vedrà nuovamente in presidio sotto al carcere. Il pubblico ministero è Albamonte, già incaricato del procedimento del 31 Ottobre. I reati che vengono loro contestati sono resistenza pluriaggravata e lesioni, poichè oltre 50 agenti delle ffo si sono fatti refertare...

14
apr 2014
AUTHOR Osservatorio
COMMENTS No Comments